Notizie
Franchising, istruzioni per l’uso
Franchising, istruzioni per l’uso
Scegliere di avviare un’attività in franchising per l’imprenditore significa diventare operativo in tempi brevi e con molti meno rischi di fallimento: la formula, infatti, consente di contare sull’esperienza di un partner di successo avvalendosi al tempo stesso della sua immagine. Per l’azienda invece il franchising è il sistema di espansione degli affari più rapido ed economico: dà infatti la possibilità di estendere la propria presenza commerciale in ogni area attraverso il reclutamento di operatori locali, con investimenti inferiori rispetto alla formula della gestione diretta. Consente inoltre di acquistare notorietà e realizzare introiti sostanziosi: basti pensare ai diritti d’ingresso e alle royalty versati dell’affiliato. Senza considerare che quest’ultimo è più motivato rispetto a un semplice dipendente dal momento che ha un interesse personale a far funzionare l’attività. Un progetto ben strutturato ed eseguito correttamente genera importanti vantaggi e soddisfazione economica per entrambe le parti. Lo dimostra il fatto che negli ultimi anni il franchising in Italia ha registrato un trend di crescita costante, con un considerevole aumento del giro di affari (+ 3,5%, pari a 1.456 punti vendita in più) e anche del personale occupato (+ 4,7%). Solo nell’ultimo anno l’utile è aumentato del 7,3%, per un fatturato complessivo che arriva a toccare i 17,4 miliardi di euro.
Tuttavia orientarsi nel mondo del franchising è tutt’altro che semplice. Troppe opportunità e scarsa chiarezza. Che fare allora? Niente altro che attenersi a poche semplici regole. Anzitutto è consigliabile ottenere il maggior numero di informazioni possibili sull’azienda che propone l’investimento (rivolgendosi all’Osservatorio Permanente sul Franchising o visitando il sito internet www.assofranchising.it o ancora presso il più vicino Sportello Informa Franchising). Anche visitare i saloni del franchising può essere utile per valutare le offerte o comunque per conoscere meglio il settore. In queste occasioni infatti si organizzano seminari informativi gratuiti aperti al pubblico nel corso dei quali è possibile rivolgere domande e chiedere chiarimenti agli esperti. È anche molto importante verificare la situazione finanziaria del proponente, dal momento che per pro¬muovere e gestire una rete di franchisee un’azienda deve disporre di risorse adeguate. Il sistema più sicuro è fare controllare i bilanci degli ultimi tre anni del franchisor da un commercialista di fiducia. Ma ancora non basta. È necessario conoscere il futuro affiliante dall’interno: l’esperienza dello staff, il numero dei franchisee operativi e soprattutto di quelli che non fanno più parte della rete, gli anni di attività, i programmi di formazione, il tipo di assistenza fornita nella fase di avviamento. Queste informazioni consentono di valutarne la credibilità e l’affidabilità.

Altro aspetto da analizzare è il mercato: occorre verificare che i prodotti o i servizi abbiano una concreta domanda e non siano solo una moda passeggera; inoltre i prezzi dovrebbero essere conformi al reddito medio dell’area geografica di riferimento. Anche la presenza di eventuali concorrenti può incidere sul successo dell’attività e va pertanto studiata con la dovuta attenzione (sia la concorrenza diretta che quella indiretta). Occorre poi un’analisi dei costi per determinare se i profitti attesi saranno sufficienti ad assicurare un ragionevole ritorno sull’investimento. Senza queste risposte non si hanno abas
AMMEGA.IT - Sinergie di comunicazione
Newtalk S.r.l. Concessionaria di Micorpubblicità
Calabriajob - l’opportunità che non ti aspetti
ITGO - Tecnologie innovative
Notteinsonne.it
Notteinsonne.it

NotteINsonne.it è un progetto nato nel Gennaio 2001 riscuotendo notevole interesse e consensi dagli operatori del settore.
Il portale dell’intrattenimento è stato presentato alla fiera internazionale dei locali da ballo SIB 2002 ed ha inoltre partecipato a diverse fiere... vai alla scheda »

Finanziaria M3 s.p.a.
Finanziaria M3 s.p.a.

Finanziaria M3 s.p.a. è una società che è cresciuta grazie ad una strategia basata sulle risorse umane e sul gioco di squadra: sono stati questi i suoi punti di forza, insieme ad un aggiornamento costante, che ha permesso alla società di raggiungere traguardi important... vai alla scheda »

Yogurtlandia
Yogurtlandia

Il progetto Yogurtlandia nasce nel 1995 , proponendosi come alternativa al comune gelato artigianale.
Venne attentamente pianificato l’orientamento che avrebbe dovuto avere il concetto Yogurtlandia: rivolgersi a coloro che, attenti alla linea e alla salute, cercavano qualcosa di legg... vai alla scheda »